fbpx

5 attività da fare a casa con i bambini

5 attività da fare a casa con i bambini

2021-01-30T10:04:23+00:00

Essere un bambino in un periodo come questo può non essere semplicissimo.
Il ritmo delle giornate è differente, si passa inevitabilmente molto tempo in casa, gli incontri con gli amici sono limitati, così come le opportunità di svago che spesso rischiano di ridursi alla tv e ai videogames.

Niente paura! In attesa di poter ospitare nuovamente i vostri piccoli nella Stazione dei Bambini vi suggeriamo 5 attività divertenti, interattive e formative da fare a casa con i bambini.

Pronti a scoprirle tutte?

Pasta fatta in casa

Cucinare è una delle attività più divertenti che si possono fare in casa con i bambini. Per i più piccoli sarà un vero spasso impastare con le mani, mescolare gli ingredienti, usare il mattarello e dare forma a biscotti o pasta fresca.
Giocare a fare gli chef può essere anche molto formativo, i bambini potranno essere educati a riconoscere gli ingredienti, imparando da subito a privilegiare quelli più sani, potranno inoltre allenare la manualità e applicare la matematica, con semplici equivalente o proporzioni.

Il nostro consiglio è quello di iniziare da una ricetta molto semplice, come gli gnocchi di patate!

Scatola dei travestimenti

I bambini, nel periodo compreso tra i 2 e i 6 anni sviluppano la capacità di rappresentare situazioni non attuali, liberando l’immaginazione e le loro capacità di imitazione. Tradotto: è il momento perfetto per giocare con la scatola dei travestimenti! Attraverso questo semplice passatempo i più piccoli potranno stimolare la propria fantasia, immedesimarsi in situazioni sociali tipiche del mondo adulto imparando a riconoscere sé stessi e gli altri.

Costruire una scatola dei travestimenti è facilissimo, e tutto l’occorrente è già a casa vostra! Vi basterà raccogliere tanti vestiti colorati, parrucche, nastri, lenzuola o asciugamani in una cesta e fornire ai bambini uno specchio abbastanza grande da ammirare i loro travestimenti.

Nascondino

Probabilmente nascondino è il gioco più famoso e amato dai bambini di ogni generazione. Ovviamente, in casa non tutti hanno lo spazio necessario per organizzare una divertente partita a nascondino, ma sapevate che esistono anche altri modi di giocarci? Provate il nascondino da seduti, una volta nascosto un oggetto in una stanza i bambini avranno il compito di trovarlo facendo solo domande. Ricordate che anche bambole o giocattoli possono prestarsi al nascondino. Occultate un pupazzo per dare il via a una piccola caccia al tesoro!

Dado racconta storie

Avete mai sentito parlare del “Binomio Fantastico” di Gianni Rodari?

Secondo il noto scrittore, specializzato in letteratura per l’infanzia, il “Binomio Fantastico” è l’accostamento di due parole insolite in grado di innescare un corto circuito nella fantasia di grandi e piccini per creare una storia.
Proprio su queso si basa il dado racconta storie, un gioco incentrato su un dado che su ogni faccia ha disegnati oggetti diversi, spesso di utilizzo comune come un ombrello, una scarpa o una matita.
Basta lanciare questi speciali dadi per iniziare il racconto di storie sempre nuove e fantasiose. Attraverso questa attività i bambini potranno dare voce alla loro visione del mondo, stimolare la fantasia, rinforzare legami e diventare i narratori di domani. Il tutto tra mille risate!

Lavagna luminosa

Un gioco divertente, originale, istruttivo e multisensoriale pensato per i più piccoli. La lavagna luminosa si basa sugli studi del Reggio Emilia Approach, una filosofia educativa fondata sulla capacità dei bambini di apprendere con molti linguaggi differenti, in questo caso attraverso l’esplorazione della luce. Realizzare una lavagna luminosa in casa è più semplice di quanto crediate. Per iniziare procuratevi una scatola in plastica, più sarà grande e maggiore sarà la superficie della lavagna. Rivestite l’interno della scatola con della carta stagnola e inserite all’interno una torcia, una piccola lampada o le luci del vostro albero di Natale. Una volta completati questi passaggi chiudete la scatola con un coperchio trasparente e fate giocare i vostri bambini con della farina, della sabbia magica o della schiuma da barba.

Un modo per intrattenere i più piccoli permettendogli di disegnare in modo insolito, combinare elementi diversi e costruire narrazioni attraverso la luce e le immagini.

Conoscevate queste divertenti attività?
Seguite i nostri piccoli consigli, il divertimento è assicurato, e non solo per i vostri bambini!