fbpx

La Scoccetta di Pasqua, tra divertimento e tradizione

La Scoccetta di Pasqua, tra divertimento e tradizione

2021-03-26T17:48:51+00:00
 La Pasqua si avvicina, e come ogni anno porta con se, profumi, sapori inconfondibili e anche le sue affascinanti tradizioni.

Oggi vi proponiamo una divertente attività da fare a casa con i bambini che “colorerà” la mattina di Pasqua!

Nella nostra regione c’è un’usanza molto antica, tramandata di generazione in generazione, un gioco amato dai nostri nonni, nato nelle campagne marchigiane e praticato nel periodo pasquale. Avete già capito di cosa stiamo parlando? Ma certo, la Scoccetta di Pasqua!

Come si gioca

Le regole sono davvero semplici: ogni partecipante deve essere munito di uova sode colorate da picchiare contro quelle dell’avversario. Il guscio che dopo gli urti rimarrà intatto decreterà il vincitore che, in premio, potrà mangiare l’uovo sodo

dell’avversario e sfidare qualcun altro.

Il gioco della Scoccetta di Pasqua, oltre a essere facile e spassoso, può trasformarsi in un’occasione per far divertire i più piccoli in cucina! Per poter mangiare le uova è infatti sempre meglio utilizzare solo coloranti naturali, sapete come si fa?
 Ecco alcuni pratici consigli:

Colorare le uova in maniera naturale

Per decorare le uova con tinte naturali procuratevi una pentola, riempitela di acqua e lasciate bollire per circa 30 minuti aggiungendo uno di questi vegetali a scelta:

  • Cavolo rosso per rendere le vostre uova rosse
  • Barbabietole per ottenere il blu
  • Caffè , cacao o tè nero per delle uova marroni
  • Bucce di cipolla se le preferite arancioni Spinaci o prezzemolo per uova verdi

Passata la mezz’ora di ebollizione lasciate raffreddare il brodo e aggiungete due cucchiai di aceto, servirà a rendere più resistenti le uova. Aggiungete le uova alla pentola e fate bollire a fuoco basso per 15 minuti circa. Ora avete delle bellissime uova colorate con tinte accese!

Le fantasie floreali

Se volete aggiungere un tocco di personalizzazione procuratevi dei Hiori, attaccateli all’uovo con un pennello intriso di albume e inserite l’uovo in una calza velata prima di immergerlo nel bagno di colore e lasciarlo bollire per 30 minuti. Quando l’uovo si sarà freddato staccate delicatamente i fiori per ottenere un’originale fantasia floreale!

Ora è tutto pronto per iniziare la partita!

Un ultimo consiglio prima di dare il via alla sfida, per scegliere l’uovo giusto tastate con attenzione alla ricerca di imperfezioni o segni di cedimento del guscio, ai più esperti giocatori di Scoccetta basta una piccolo tocco per riconoscere le uova che potranno assicurare la vittoria!